Sindrome metabolica

Ricette e consigli per prevenire sovrappeso, diabete, ipertensione e ipercolesterolemia

sconto
5%
Sindrome metabolica
autore
La Sindrome metabolica non è una malattia, ma un campanello d'allarme che comincia a suonare per la salute cardiovascolare: può implicare malattie cardiovascolari, danni alle arterie coronarie e diabete. I soggetti più a rischio sono gli obesi e i sovrappeso. Affrontare il problema alla radice con consapevolezza significa contrastare la sindrome metabolica a monte lavorando fattivamente sui temi cibo-peso-obesità
Opzioni di acquisto:
Clicca sulla tua scelta e metti nel carrello!
14,00 13,30
 
risparmi: € 0,70
Spedito in 2 giorni
9,99
 
Spedito in 2 giorni
Condividi
Il sovrappeso è il principale fattore di rischio nella sindrome metabolica. È stato calcolato che nel mondo le persone con un indice di massa corporea superiore a 30 sono circa il 7%. Ma valutando la frequenza all'obesità nelle regioni del mondo, ci si accorge dell'enorme prevalenza di pazienti obesi che vivono nell'Occidente industrializzato; il loro numero è largamente superiore a quello degli affetti da ogni altro tipo di malattia acuta o cronica. 
Basterebbe poco per avere effetti importanti sulla salute. Un calo di peso del 10% negli uomini corrisponde alla riduzione del 20% della malattia coronarica correlata a modificazione dei lipidi ematici, dell'ipertensione, dell'insulino-resistenza, delle alterazioni del sistema emocoagulativo.

Florio Cocchi, medico che da anni segue il metodo Kousmine, aiuta a combattere l'obesità o meglio il sovrappeso a partire dalla tavola.

Il manuale offre suggerimenti e consigli calibrati a misura per ciascun bisogno.
 

Biografia dell'autore

Florio Cocchi

Florio Cocchi
Florio Cocchi è medico di base a Genova, specialista in Scienza dell’Alimentazione. Si occupa da anni dei disturbi del comportamento alimentare, e segue e promuove il metodo ideato dalla dottoressa Kousmine. Collabora con l’associazione Cibo è salute. Ha pubblicato per Lietocolle il libro Anime in sovrappeso.

Informazioni e contatti
Indirizzo email: florio.cocchi@gmail.com

Terra Nuova su Facebook