Il tuo browser non supporta JavaScript!

STOP. Porre dei limiti ai propri figli

Manuale pratico di un'educatrice Montessori

Epub STOP. Porre dei limiti ai propri figli
editore Terra Nuova Edizioni
formato Ebook
formato Epub
genere Stili di Vita > Scuole alternative
Genitori e Figli > Maternità e gravidanza
collana Genitori e figli
pagine 128
pubblicazione 10/2016
ISBN/EAN 9788866811725
Scrivi un commento
Insegnare regole e limiti attraverso il dialogo e il rispetto, per aiutare a crescere sereni.
6,99

Disponibile anche nei formati...

STOP. Porre dei limiti ai propri figli

Libro

8,50 7,23

STOP. Porre dei limiti ai propri figli

mobi

6,99
Condividi

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Questo libro è stato scritto per aiutare genitori ed educatori in uno dei compiti più difficili: insegnare l'importanza delle regole senza ricorrere a urla, minacce e ricompense.
L'autrice, grazie a una scrittura semplice e diretta e a tanti esempi, ci viene in soccorso raccontandoci praticamente cosa e come fare nei momenti più difficili.
Ad esempio esistono regole flessibili e negoziabili, e altre che riteniamo imprescindibili. Dobbiamo poi fare i conti con le nostre convenzioni e tradizioni familiari e sociali, che determinano la natura stessa delle regole che andiamo a trasmettere. Ci sono anche dei piccoli trucchi che possiamo applicare per migliorare la comunicazione tra adulti e bambini: scrivere e condividere norme e compiti, chiedere aiuto, ascoltare, conoscere i propri stessi limiti.
Una piccola e agile guida per orientarci attraverso le gioie e le fatiche della quotidianità.
Prefazione di Micaela Mecocci.
 
 

Quarta di copertina

Come trasmettere ai propri figli quelle regole che li aiutano a crescere senza ricorrere a ricatti e minacce?

Come spiegar loro i limiti pur rispettandone desideri e bisogni?

L'autrice, educatrice montessoriana, con la sua prima bambina si è trovata davanti a questi e a molti altri dubbi, e a lottare contro se stessa per non replicare, su sua figlia, gli schemi repressivi dell'educazione tradizionale. Metodi che nell'immediato funzionano, ma che possono portare a eccessi di sottomissione o di ribellione.

Ma quanto è facile cedere alla tentazione di una sculacciata, quando l'ennesimo capriccio ci fa saltare i nervi?

Con semplicità e franchezza Catherine Dumonteil-Kremer accompagna educatori e genitori lungo le diverse fasi ed esigenze dell'infanzia, con suggerimenti utili su come ascoltare appieno i bisogni dei piccoli e su come dire Stop, senza violenza.

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Terra Nuova su Facebook

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.