Il tuo browser non supporta JavaScript!

Genuino Clandestino

Dieci tappe nell'Italia contadina che nutre il pianeta

sconto
15%
Genuino Clandestino
editore Terra Nuova Edizioni
formato Libro
genere Coltivare secondo natura
Stili di Vita > Decrescita
collana Coltivare secondo natura
pagine 280
pubblicazione 2015
ISBN/EAN 9788866810834
Scrivi un commento
Un viaggio tra le agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere. Postfazione di Wu Ming 2
18,00 15,30
 
risparmi: € 2,70
Spedito in 7 giorni
Condividi
Genuino Clandestino è una rete informale di realtà agricole e urbane impegnate a promuovere il diritto alla terra e al cibo, nell'ottica della difesa dell'ambiente e del territorio, della promozione dei legami sociali e dei diritti di chi la terra la lavora. Gli autori raccontano, attraverso le parole e le fotografie, dieci realtà che hanno deciso di sfidare le regole del mercato agricolo-industriale contemporaneo: contadini, erboristi, allevatori, panificatori che garantiscono prodotti genuini e autoprodotti, clandestini nella misura in cui non rientrano nei protocolli alimentari decisi dai legislatori per soddisfare gli appetiti dell'industria agroalimentare.
Il viaggio, iniziato in provincia di Modena, è proseguito verso nord fino al Piemonte, e verso sud fino alla Sicilia. Il libro è composto da un diario, dove sono raccontati i protagonisti, i luoghi, le emozioni di questa nuova Italia contadina, e dall'approfondimento di alcune parole chiave, che tutte insieme forniscono la mappa concettuale di questo movimento che, tra le altre cose, vuole riformulare il rapporto tra città e campagna, tra produttori e consumatori (o, meglio, co-produttori). Trasformazione dei prodotti contadini, mercati, movimenti, accesso alla terra, riappropriazione, resistenze, filiera e autorganizzazione, comunità del cibo, relazioni e semi sono le parole proposte ai lettori, specchio di un dibattito in corso ma anche invito all'azione. Perché ognuno di noi può essere protagonista di una rivoluzione contadina quando sceglie quale cibo comprare e/o come produrlo.
 

Quarta di copertina

Un pò diario di viaggio e un pò reportage, questo libro è frutto di un lavoro collegiale dove i testi di Michela Potito e Roberta Borghesi e le foto di Sara Casna e Michele Lapini compongono insieme il racconto in dieci tappe di un'Italia inedita.

L'Italia di Genuino Clandestino, una rete di agricoltori e artigiani che hanno creato negli anni un mercato alternativo per affermare con il loro lavoro l'autodeterminazione alimentare e il valore della produzione locale di qualità.

Partiti da Monteombraro, nel modenese, gli autori hanno percorso l'Italia in lungo e in largo fino a Ramacca, in provincia di Catania: hanno visitato aziende agricole e laboratori artigianali, hanno dormito sotto il tetto dei protagonisti di questa rivoluzione, mangiando e lavorando con loro per riportare su queste pagine un quadro autentico di volti, gesti e scelte coraggiose di chi lotta per ricordare a noi tutta la necessità di un rapporto più diretto e consapevole con la terra e il cibo.

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Rassegna stampa per Genuino Clandestino

Articoli che parlano di Genuino Clandestino:

la puntata della rubrica Eat Parade nell'ambito del Tg2 del 20 marzo dove sono stati presentati "Genuino Clandestino" e "Il primo ricettario vegan per cani".
la recensione pubblicata su Internazione che vi racconta la realtà della rete italiana delle comunità agricole.
verranno presentati i libri “Il primo ricettario vegan per cani” e “Genuino clanestino”. Non perdete la puntata del 20 marzo e le repliche.

Terranuova su Facebook

Inserire il codice per il download.