Il tuo browser non supporta JavaScript!

Terra Nuova Maggio 2020

Pensa e vivi ecologico

Terra Nuova Maggio 2020
rivista Terra Nuova - Il Mensile
fascicolo 360 Mag - 05/2020
titolo Terra Nuova Maggio 2020
sottotitolo Pensa e vivi ecologico
editore Terra Nuova Edizioni
formato Fascicolo carta
Scrivi un commento
In primo piano: Un virus ha fermato il mondo - Autosufficienza e autoproduzione per affrontare il futuro - Covid-19 e produzione agricola - Ascorbato di potassio. La molecola che regola le difese dell’organismo - Lo straniero si è fatto virus
Opzioni di acquisto:
Clicca sulla tua scelta e metti nel carrello!
Prodotto in arrivo e al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
4,00
 
Spedito in 2 giorni
Prodotto in arrivo e al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
2,99
 
Spedito in 2 giorni
Condividi



Sommario completo:

IN PRIMO PIANO
Un virus ha fermato il mondo. Ora si cambi paradigma
I limiti del Pianeta superati, le barriere naturali abbattute, l’economia si mangia le persone per risputare denaro; e oggi un virus travolge ogni nostra presunta sicurezza. Questo è il momento in cui si alza un coro di voci sempre più forte: è l’ora della svolta radicale. Letture consigliate: Scegliere di rallentare , L'economia della felicità , Vivere basso, pensare alto

Autosufficienza e autoproduzione: due parole chiave per affrontare il futuro
Due termini che conosciamo bene ma che oggi più che mai indicano la strada verso l’alternativa alle leggi imperanti del consumismo e della dipendenza dalle fonti di approvvigionamento. La prova che questa strada è percorribile ce la dà il Parco dell’energia Rinnovabile, che ha messo in pratica un nuovo paradigma.

MONDO BIO
Covid-19 e produzione agricola
Intervista a Salvatore Ceccarelli, agronomo genetista di fama mondiale, coautore del Manifesto Food for Health e fautore del miglioramento genetico evolutivo. Con lui abbiamo parlato di virus, biodiversità agricola e microbiota umano.

Il valore del biologico nell’emergenza
Questa crisi sanitaria ci insegna molto, ma una cosa su tutte: i beni di primissima necessità devono provenire dai territori.

ALIMENTAZIONE E SALUTE - Gli assaggiatori di pane
Negli ultimi anni il pane ha perso sempre più quote di mercato con il progressivo degrado della produzione artigianale. Impariamo a riconoscerne il gusto, il valore e l’identità con l’analisi sensoriale. Lettura consigliata: Grani antichi

SALUTE
Ascorbato di potassio. La molecola che regola le difese dell’organismo
Sta crescendo l’interesse nei confronti di questa sostanza, un sale di potassio derivato dalla vitamina C, che sta alla base di quello che viene chiamato «metodo Pantellini». E che mostra, associato al ribosio, proprietà regolatorie del sistema immunitario utili anche nei pazienti oncologici. Lettura consigliata: Ascorbato di potassio

Vediamoci chiaro!
Quasi un italiano su due soffre di problemi di vista. Ma non ci sono solo gli occhiali come risposta. Esiste un’ampia gamma di esercizi oculari e di pratiche non invasive che consentono di ottenere miglioramenti anche importanti. Facciamoci guidare dall’esperta. Lettura consigliata: Occhi in salute

ECOCOSMESI - Invecchiamento cutaneo e strategie di difesa
Si tratta di un processo del tutto naturale, che però può essere trattato in maniera efficace. Il segreto sta nel prendersi cura di sé sin da giovani, senza dimenticare che uno stile di vita corretto è necessario per mantenere la pelle del viso «fresca» e sana a lungo. Letture consigliate: Pelle: sana e bella con l'alimentazione , Intestino e salute della pelle

ECOTURISMO - Torneremo a viaggiare
Il turismo sta subendo una grave emorragia degli spostamenti e della libera circolazione delle persone. Eppure, c’è una grande voglia di tornare a viaggiare e di farlo in modo diverso, cominciando dai piccoli borghi e dai cammini nella natura. Un ventaglio di proposte e soluzioni per rilanciare l’ecoturismo.

AMBIENTE
Siamo un’unica famiglia sulla Terra
L’auspicio è che la crisi che stiamo vivendo produca una reazione che abbia la forza per portarci verso un cambiamento radicale di paradigma, verso una deglobalizzazione del sistema alimentare e agricolo. Per tornare a essere tutt’uno con il Pianeta, rigenerando la sua e la nostra salute. Lettura consigliata: Agroecologia e crisi climatica

Salviamo le foreste!
Tagli selvaggi, spesso abusivi, capitozzature pesanti, vendita di porzioni di verde pubblico da parte dei comuni, pratiche di «gestione» che vedono nel bosco una mera risorsa economica, utile per lo più a far cassa. L’Italia, da regno della biodiversità, sta diventando sempre più paese ostile per gli alberi e per chi li tutela.

BIOEDILIZIA - Vogliamo abbattere i livelli di CO2? Costruiamo più case in canapa!
La canapa, unita ad acqua e calce, può dar vita a tutti i materiali oggi necessari in bioedilizia per creare case a basso consumo, amiche dell’ambiente. Una filiera che, al contrario dell’edilizia tradizionale, toglierebbe dall’ambiente più CO2 di quella che verrebbe immessa in tutte le fasi della lavorazione. Lettura consigliata: Costruire con le balle di paglia

NUOVI PARADIGMI - Lo straniero si è fatto virus
«La più grande lezione di questo periodo è forse la comprensione massiva dell’importanza dell’interconnessione e dell’interdipendenza tra tutte le forme di vita, da cui nascerà, speriamo, un nuovo senso di responsabilità».

ECOVILLAGGI.IT - News e approfondimenti dalla Rete italiana villaggi ecologici

ECOTESSUTI - L’agricoltura al servizio della moda
Un’altra moda, fatta di tessuti naturali e tinture green a base di prodotti e scarti agricoli, non è solo possibile, ma anche necessaria. Da qui la creazione del marchio Agritessuti, fondato da imprenditrici e donne dell’agricoltura.

SPUNTI DI VISTA - Imparare a collaborare con l’inevitabile
Non è facile cambiare prospettiva, bisogna farsi morbidi, accettanti, cercare l’umiltà di mettere in dubbio gli schemi che abbiamo sempre seguito, avere fiducia nella nostra creatività, avere il coraggio di chiedere l’aiuto degli altri.

 

Terra Nuova su Facebook

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.