Il tuo browser non supporta JavaScript!

Recuperare l'acqua piovana per la casa e il giardino

sconto
15%
Recuperare l'acqua piovana per la casa e il giardino
editore Terra Nuova Edizioni
formato Libro
genere Casa Bio > Fai da te, Bioedilizia
collana Fai da te
pagine 139
pubblicazione 2012
ISBN/EAN 9788866810018
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento
Boese, ingegnere tedesco, da anni si dedica al recupero dell'acqua piovana, in questo volume guida alla scelta delle sue soluzioni ottimali.
13,00 11,05
 
risparmi: € 1,95
Spedito in 2 giorni
Condividi

La consapevolezza che l'acqua potabile sia una risorsa sempre più scarsa e che si renda necessario abbattere sempre più i costi relativi al consumo di acqua potabile, sta motivando la realizzazione da parte di molti costruttori e produttori di case di installare impianti di raccolta dell'acqua piovana. Acqua piovana destinata a essere impiegata in casa per gli usi domestici (lavatrice, sciacquoni) e in giardino per l'innaffiatura delle piante.
Il manuale affronta tutte le tematiche relativa all'installazione di una cisterna di raccolta dell'acqua a partire dai fabbisogni ai costi.

 

Quarta di copertina

Alla luce del progressivo esaurirsi delle risorse idriche mondiali e di periodi di siccità sempre più frequenti, quali comportamenti adottiamo? È sufficiente chiudere il rubinetto mentre ci laviamo i denti? Possiamo continuare a impiegare preziosissima acqua potabile per alimentare gli sciacquoni dei nostri bagni? E quali soluzioni alternative possiamo ricercare? Il manuale illustra, impiegando un gran numero di fotografie e grafici, come installare impianti di raccolta dell'acqua piovana per riutilizzarla in casa e in giardino. In modo chiaro e dettagliato l'autore descrive le tipologie tecniche degli impianti, le caratteristiche ambientali (grandezza del tetto, piovosità della zona) che ne condizionano le dimensioni e la fattura, i materiali più adatti, i metodi di filtraggio e depurazione, il montaggio e tutti gli altri passi necessari per il recupero dell'acqua piovana. Terminata la lettura possiamo decidere, con cognizione di causa, se rivolgerci a un'impresa per l'installazione oppure scegliere la soluzione dell'ecobricolage. Il libro aiuta anche a sconfiggere stereotipi e paure. Scopriamo infatti che le nostre lavatrici funzionano meglio con l'acqua piovana, meno ricca di calcare, e che gli standard di purezza dell'acqua opportunamente recuperata non sono mai inferiori a quelli delle acque balneabili, ma migliori! Insomma, soldi ben spesi per un manuale che insegna a risparmiare acqua, denaro e a fare qualcosa di positivo per l'ambiente.

Terra Nuova su Facebook

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.