Il tuo browser non supporta JavaScript!

Trasformare la sofferenza

L'arte di essere felici

Epub Trasformare la sofferenza
editore Terra Nuova Edizioni
formato Ebook
formato Epub
genere Ricerca Interiore > Thich Nhat Hanh
collana Ricerca interiore
pagine 144
pubblicazione 2016
ISBN/EAN 9788866811466
Scrivi un commento
Gli insegnamenti di Thich Nhat Hanh per imparare a elaborare il dolore e generare felicità per sé e intorno a se stessi.
10,99

Disponibile anche nei formati...

Trasformare la sofferenza

Libro

14,00 11,90

Trasformare la sofferenza

mobi

10,99
Condividi

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Quasi tutti hanno paura della sofferenza. La sofferenza però è una specie di fango che permette la crescita del fiore di loto della felicità. Non ci può essere un fiore di loto senza fango. (Thich Nhat Hanh)

Thich Nhat Hanh sollecita a guardare senza paura e a prendersi cura del dolore, che può essere legato alla nostra infanzia, alla nostra storia familiare o collettiva, perché da esso possiamo ripartire per vivere appieno e con felicità la nostra esistenza.

Il libro è suddiviso in sette capitoli. I primi quattro capitoli - L’arte di trasformare la sofferenza, Riconoscere e abbracciare la sofferenza, Osservare a fondo, Ridurre la sofferenza - insegnano, attraverso racconti ed esercizi, ad accostarsi alle proprie pene e alle loro radici, in un percorso di consapevolezza che non è solo individuale ma coinvolge spesso le persone che ci circondano. La felicità infatti non è solo una questione individuale ma riguarda sempre anche la collettività. Gli altri capitoli ospitano le Cinque pratiche per coltivare la felicità e le otto Pratiche per la felicità, esercizi guidati per vivere felici nel momento presente, nelle proprie vite ed esperienze.

Un libro fondamentale per la crescita personale e per aiutare a migliorare tutte le relazioni.
 
 

Quarta di copertina

Il grande segreto per vivere felici è riconoscere e trasformare la sofferenza, non fuggire da essa. Un proposito difficile da perseguire. Il dolore ci spaventa e la società in cui viviamo ci suggerisce molteplici scappatoie per non guardare in profondità ciò che ci tormenta. C’è chi per non sentire la sofferenza usa il cibo, chi si stordisce con la televisione, l’alcol o altri strumenti di distrazione di massa.

Thich Nhat Hanh suggerisce di affrontare a viso aperto il dolore, fermarci, praticare il respiro consapevole e meditare, così da generare quell’energia necessaria per vivere a fondo la propria vita.

«Quando impariamo come soffrire, soffriamo molto molto meno», afferma il maestro zen, e viviamo in modo autentico la gioia come il dolore.
Con la solita chiarezza e gioia, Thich Nhat Hanh mostra in queste pagine come affrontare con consapevolezza le ferite dentro di noi. In altre parole ci insegna l’arte della felicità.

Terra Nuova su Facebook

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.